Ultimi argomenti

Come arrivare in facoltà

Dalla stazione ferroviaria

prendete l'autobus numero 17/ oppure il 17. Corsa ogni 5 minuti

Dall'aereoporto Ronchi dei Legionari

pullman E51 che vi porterà all'autostazione di Trieste, proprio di fronte alla stazione ferroviaria; poi il 17/ oppure il 17.

Verificare sempre queste informazioni collegandosi:

servizio autobus locale

http://www.triestetrasporti.it

servizio autobus extraurbano

http://www.aptgorizia.it

aereoporto Ronchi dei Legionari

http://www.aeroporto.fvg.it

previsioni meteo trieste

X congresso AIIC

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

X congresso AIIC

Messaggio  admin il Sab Mar 06, 2010 1:08 pm

http://www.aiic.it/on-multi/Home.html

Il X Convegno annuale dell’Associazione Italiana Ingegneri Clinici si tiene a Roma. La scelta della
Capitale vuole rafforzare il carattere nazionale dell’iniziativa formativa, dare la giusta visibilità e riconoscimento
ad una delle Regioni che, negli ultimi anni, più è cresciuta nella sensibilità per l’Ingegneria
Clinica all’interno delle strutture sanitarie cercando, al contempo, un maggiore coinvolgimento delle
Istituzioni centrali per il riconoscimento del nostro ruolo specialistico a beneficio del Servizio Sanitario
Nazionale.
Nel corso della prima giornata di lavoro si descriveranno le attività dei Servizi di Ingegneria Clinica
(SIC) nel contesto internazionale e nazionale nonché la continua evoluzione della professione legata
agli sviluppi tecnologici ed organizzativi della sanità dal punto di vista aziendale o istituzionale.
Il profilo formativo attualmente disponibile in Italia per l’Ingegnere Clinico e le problematiche del corretto
inquadramento professionale saranno oggetto della seconda giornata di lavoro (organizzata in collaborazione
col Gruppo Nazionale di Bioingegneria, GNB) unitamente alle collaborazioni attivate con
le Istituzioni ed il mondo industriale biomedicale, soprattutto in merito all’appropriatezza (ottimizzazione
delle risorse) ed alla Patient Safety (analisi e gestione del rischio tecnologico).
Di particolare significatività saranno i contributi delle principali aziende del settore biomedicale che,
nel corso delle sessioni parallele pomeridiane, illustreranno l’evoluzione tecnologica degli ultimi anni
nei principali comparti specialistici (cfr. Elettromedicina, Diagnostica per Immagini, Information and
Communication Technology, Medicina di Laboratorio e Ricerca Scientifica) di cui l’Ingegnere Clinico
deve occuparsi per la valutazione ma anche per una gestione economica, sicura e razionale. Proprio a
causa delle risorse pubbliche progressivamente più limitate, infatti, occorre contribuire ad eliminare
gli sprechi, a valorizzare le scelte appropriate e a garantire i massimi standard di qualità e sicurezza
per pazienti ed operatori sanitari.
Nell’ultima giornata del Convegno i Referenti Regionali AIIC e alcuni manager della sanità presenteranno
le principali esperienze regionali di Ingegneria Clinica e significative “esperienze di successo” di
cui, rispettivamente, sono stati protagonisti o promotori; ciò soprattutto a vantaggio dei soci più giovani
che, ormai, rappresentano la gran parte della nostra Associazione.
L’auspicio del X Convegno Nazionale, quindi, è incrementare la consapevolezza dell’importanza strategica
per le strutture sanitarie di dotarsi di un SIC, reclutando quelle competenze che, a seguito di un
autorevole e riconosciuto percorso formativo, possano garantire il governo del patrimonio tecnologico
biomedicale in appropriatezza e sicurezza, naturalmente nella piena collaborazione dei medici e delle
altre professionalità.

admin
Admin


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: X congresso AIIC

Messaggio  Roberto85 il Ven Mar 12, 2010 2:59 pm

speriamo di ricevere buone notizie, e che venga attribuita alla figura dell'Ingegnere Clinico la giusta importanza che merita!

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum