Ultimi argomenti

Come arrivare in facoltà

Dalla stazione ferroviaria

prendete l'autobus numero 17/ oppure il 17. Corsa ogni 5 minuti

Dall'aereoporto Ronchi dei Legionari

pullman E51 che vi porterà all'autostazione di Trieste, proprio di fronte alla stazione ferroviaria; poi il 17/ oppure il 17.

Verificare sempre queste informazioni collegandosi:

servizio autobus locale

http://www.triestetrasporti.it

servizio autobus extraurbano

http://www.aptgorizia.it

aereoporto Ronchi dei Legionari

http://www.aeroporto.fvg.it

previsioni meteo trieste

Decreto sviluppo: per le Asl ticket e referti on line. Ecco il testo completo del decreto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Decreto sviluppo: per le Asl ticket e referti on line. Ecco il testo completo del decreto

Messaggio  admin il Mar Mag 10, 2011 12:26 am

Pagamento on-line delle prestazioni sanitarie per i cittadini e consegna tramite web dei referti medici da parte delle Asl. Queste alcune delle novità introdotte dalla bozza del dl Sviluppo, per il settore Sanità, nella parte in cui si occupa di "liberazione delle imprese" e di riduzione della burocrazia (articolo 6, comma 12 e 13). Il testo è stato approvato ieri dal Consiglio dei ministri e pubblicato questa sera sul sito del ministero dell'Economia, ma non è ancora bollinato dalla Ragioneria generale dello Stato per consentire un periodo di consultazioni prima del varo ufficiale


Per «accelerare il processo di automazione amministrativa e migliorare i servizi per i cittadini, riducendone i costi - si legge nel testo del provvedimento - le aziende sanitarie del Servizio sanitario nazionale adottano procedure telematiche» sia per il pagamento on-line delle prestazioni erogate che per la consegna via web, posta elettronica certificata, o altre modalità digitali dei referti medici.


Non è tutto. Nel decreto sviluppo per favorire la ricerca - compresa quella farmaceutica - è istituito un credito di imposta per gli anni 2011 e 2012, integralmente deducibile dall'imponibile, per quelle imprese che investono in questo settore. Sconto che arriva fino al 90% per quelle imprese che decideranno di commissionare la ricerca a università ed enti pubblici di ricerca. Il credito d'imposta, ha tenuto a precisare il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, «è un'ulteriore azione per incentivare la ricerca farmaceutica» che si aggiunge al decreto sulla sperimentazione clinica, approvato in Cdm e ora in discussione alla Camera, e ai 300 milioni di euro stanziati dal ministero della Salute. Per il presidente di Farmindustria, Sergio Dompé «questa misura, di carattere generale, potrà consentire alle aziende del farmaco, che vivono di Ricerca, di confermare i rilevanti investimenti realizzati nel Paese in quest'area, ponendo anche le basi per un loro ampliamento».

Infine, sempre nel settore della digitalizzazione, tessera sanitaria e carta d'identità elettronica saranno accorpate in un unico documento.

IL TESTO DELLO SCHEMA DI DECRETO LEGGE - SEMESTRE EUROPEO - RECANTE PRIME DISPOSIZIONI URGENTI PER L'ECONOMIA

http://www.sanita.ilsole24ore.com/PrimoPiano/Detail/1367106

admin
Admin


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum